Al via la smielatura e un progetto per gli ortisti al Podere San Ludovico

Per chi è interessato a coltivare l’hobby dell’apicoltura, venerdì 21 settembre alle ore 17, presso gli orti di Via Fantoni 47,  l’ Agenzia di Sviluppo Pilastro Nord-Est, presenterà un progetto promosso in collaborazione con  Conapi e Caabper il coinvolgimento degli orticoltori nella gestione delle famiglie di api ospitate al Podere San Ludovico, finora curate da volontari Conapi.

Leggi tutto “Al via la smielatura e un progetto per gli ortisti al Podere San Ludovico”

Giovedì 27 settembre: assemblea dei soci dell’Associazione Mastro Pilastro

E’ convocata l’assemblea annuale dei soci dell’associazione MASTRO PILASTRO APS per lo sviluppo di attività e servizi di Comunità

in 1° prima convocazione il giorno 26 settembre 2018 alle ore 09:00
presso la sede sociale sita in Bologna in Via Luigi Pirandello, 24

in 2° convocazione il giorno 27 settembre 2018 ALLE ORE 18:30

presso la sede sociale sita in Bologna in Via Luigi Pirandello, 24

al fine di discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

  1. Approvazione del rendiconto al 31 dicembre 2017 e delibere conseguenti
  2. Cooptazione ulteriori membri del Consiglio Direttivo
  3. Relazione sulle attività svolte nell’anno 2017 e primo semestre 2018
  4. Aggiornamenti sulle attività ultimo trimestre 2018 e inizio anno 2019
  5. Varie ed eventuali

Presentazione della mappa del Pilastro al Quartiere San Donato e San Vitale

Quante volte il Pilastro è stato, e continua a essere vittima di pregiudizi da parte di alcuni cittadini e da una buona parte dei media?
Ma quante persone possono dire con certezza di conoscere le bellezze inaspettate e le opportunità di questo rione?

Probabilmente poche…

Proprio per promuovere una maggiore conoscenza di questo territorio, Venerdì 29 giugno 2018 alle ore 18:00, l’Associazione Mastro Pilastro presenterà la mappa del Pilastro, presso la sala Consiliare “Vinka Kitarovic” della sede del Quartiere San Donato-San Vitale in P.zza Spadolini n. 7.

La mappa, realizzata con il sostegno di Coop Alleanza 3.0, in lingua italiana e inglese, è il frutto del lavoro di alcuni abitanti del rione, accomunati da un forte amore per il loro territorio ed ha lo scopo di far conoscere le inaspettate bellezze e le tante possibilità che questo luogo, da sempre stigmatizzato e percepito come una lontana periferia senza opportunità, può offrire a bolognesi e turisti.

La mappa scatta un’importante fotografia dei luoghi più significativi del Pilastro, raccontandone la storia urbanistica e sociale, le curiosità e gli spazi come il parco Pasolini con l’arena e le statue di Nicola Zamboni, il parco Arboreto, gli orti di Via Salgari, e tutte le realtà associative che qui lavorano, ma parla anche dei luoghi nuovi come Fi.C.O. e gli orti del Podere San Ludovico, dove sta prendendo forma il futuro Pilastro all’interno della cornice  del Distretto Nord Est.

Interverranno

Simone Borsari – Presidente del Quartiere San Donato – San Vitale

Tiziana Zullo – Presidente di Mastro Pilastro

Chloy Vlamidis – Consigliera del Direttivo di Mastro Pilastro

Jonathan Mastellari – Consigliere del Direttivo di Mastro Pilastro

Enrico Ardizzoni – Presidente Consiglio Soci San Donato -Coop Alleanza 3.0

Con il patrocinio del Quartiere San Donato-San Vitale e di C.A.A.B.

L’incontro è gratuito e aperto alla cittadinanza.

La mappa del Pilastro: un lavoro nato dalla passione dei suoi abitanti

Era aprile 2017 quando alcuni  soci di Mastro Pilastro e abitanti del Pilastro accomunati da un forte amore per il proprio territorio, pensarono che sarebbe stata utile una mini-guida del Pilastro, per far conoscere meglio le tante realtà di questo rione (associazioni, parchi e servizi ) ai bolognesi e non solo, al di là dagli stereotipi mediatici di cui il Pilastro è stato spesso vittima.

E’ nata così l’idea di creare la mappa del Pilastro, sia in italiano che in inglese, pubblicata dall’Associazione Mastro Pilastro grazie al sostegno di Coop Alleanza 3.0, con il patrocinio del Quartiere San Donato e San Vitale e di C.a.a.b.

La mappa che non ha la pretesa di essere una guida esaustiva del rione, scatta  un’importante fotografia dei luoghi più significativi e storici del Pilastro, sentiti più vicini dai suoi abitanti, ma parla anche dei luoghi nuovi, dove sta prendendo forma il futuro del Pilastro, all’interno della cornice più estesa  del Distretto Nord Est.
Copie cartacee della mappa sono già disponibili all’ Urp del Quartiere San Donato e San Vitale. Nei prossimi giorni forniremo la lista completa dei punti di distribuzione. A breve sarà possibile scaricare dal sito anche la versione in pdf della mappa, sia in italiano che in inglese.

Presentata in anteprima domenica 27 maggio, all’interno della cornice del Festival di It.a.c.a, la mappa è stata il punto di partenza per  la “Gita al Pilastro contro tutti i pregiudizi“.

Più di una ventina di persone hanno preso parte al tour, che è durato oltre le due ore previste, toccando tutti i punti più significativi del Pilastro: sedi di Cdh, Casa di Comunità, Ass. Mastro Pilastro e  Agenzia di SviluppoCircolo La Fattoria,  Fattoria Urbana,  Pilastrino, Villaggio San Giorgio, Polo Sportivo,  cippo dei carabinieri e “Parco Mitilini, Moneta e Stefanini”, Parrocchia di Santa Caterina, Dom, Arena del Parco Pasolini, orti di Via Salgari per finire alla Coop&Coop del Meraville con il buffet offerto da Coop Alleanza 3.0

La curiosità e la partecipazione dei presenti, molti dei quali non erano del Pilastro, è stata tale che il giro è ripreso dopo il buffet e si è concluso in serata al Podere di San Ludovico, dove hanno sede gli Orti di Comunità di Via Fantoni. I partecipanti, dopo una passeggiata fra le aree ortive coltivate da poco, ma già molto rigogliose e produttive, hanno potuto gustare i prodotti offerti dall’Associazione Mastro Pilastro.
Uno dei soci ha illustrato le iniziative e i progetti in cantiere nel prossimo futuro e le piantine che stanno nascendo dai semi piantati da alcuni bambini negli orti di Comunità.  Cocomeri, zucchine, peperoncini piccanti, cetrioli, patate… Tanti ingredienti che presto andranno a comporre il piatto di Mastro Pilastro…

A cura di Chloy Vlamidis
Foto di Ele Diolaiti  e Chloy Vlamidis

Domenica 27 maggio: presentazione della mappa del Pilastro e una “Gita al Pilastro contro tutti i pregiudizi”

Quanto le persone conoscono effettivamente il Pilastro? Domenica 27 maggio alle ore 17, gli abitanti e i/le volontari/e dell’Associazione Mastro Pilastro e del Blog del Pilastro Bologna, vi accompagneranno in una “Gita al Pilastro contro tutti i pregiudizi” alla scoperta del vero Pilastro, dei suoi giardini, delle associazioni e delle tante realtà che lo animano,  al di là degli stereotipi e dei luoghi comuni costruiti dai media.
Il tour, che si inserisce all’interno del programma del Festival di Itaca  e sarà l’occasione per presentare in anteprima la mappa turistica realizzata dai volontari e dalle volontarie di Mastro Pilastro e del Blog del Pilastro, con il sostegno di Coop Alleanza 3.0.
Ritrovo alle ore 17 davanti alla Farmacia del Centro Commerciale Pilastro.
La camminata terminerà attorno alle ore 19 circa alla Coop del Meraville dove verrà offerto un buffet da Coop Alleanza 3.0.
La partecipazione è gratuita, con prenotazione obbligatoria, scrivendo a mastropilastrobologna@gmail.com
Per aggiornamenti o ulteriori info sul tour, seguite la pagina Facebook di Mastro Pilastro

 

Mastro Pilastro al lavoro negli orti del Podere San Ludovico

Venerdì 26 gennaio gli orti del Podere di San Ludovico,  inaugurati lo scorso 15 ottobre e nati  dal recupero del terreno antistante il vecchio Casale di Via Fantoni 47, grazie allo sforzo congiunto di Quartiere San Donato-San Vitale, Caab, Agenzia di Sviluppo Nord Est, con la partecipazione dell’ Associazione Mastro Pilastro, sono ufficialmente passati alle cure degli ortisti.
Carmelo Bruno e Andrea Tagliatti, che la scorsa estate hanno collaborato con  la Co-operativa La Fraternità ai lavori di realizzazione dei 108 orti , sono i primi due soci di Mastro Pilastro, che insieme al neo socio Lucio Ferri, perito agrario esperto di agricoltura e orti, hanno cominciato a prendersi cura degli 8 Orti Urbani di Comunità affidati all’Associazione.

Mastro Pilastro è già in stretto contatto con gli Ex-Ortisti del Caab, ora anche assegnatari di orti al Podere San Ludovico, con l’intento di costruire insieme percorsi di socializzazione, formazione e co-formazione, scambio di competenze, conoscenze e produzione condivisa.” 
Queste le parole di Tiziana Zullo, presidente dell’Associazione Mastro Pilastro che continua: “Il nostro sogno è che  le aree ortive presenti al Pilastro, “Associazione Orti di Via Salgari”, “Orti del Circolo La Fattoria” e “Podere San Ludovico”, possano scambiare le loro esperienze e dare vita ad una grande rete dove “non si replica” ma si mette in sinergia con creatività, quanto già facciamo e quanto potremmo immaginare di fare insieme.
 Ci vorrà tempo, ma ne abbiamo. La coltivazione della terra e dei suoi frutti ci insegna che il tempo e l’utilizzo condiviso e sostenibile della terra affidataci per goderne dei frutti, prendendocene attenta cura, sa riconoscere e rispettare i ritmi naturali nella realizzazione delle imprese.”

 

Gli Orti di Comunità dell’Associazione Mastro Pilastro e i soci che vi stanno svolgendo le attività, sono a disposizione di chiunque voglia apportare un proprio contributo in termini di competenze o attività.
Per contatti e informazioni:
Potete seguire la pagina Facebook dell’ Associazione Mastro Pilastro

Inaugurazione Orti di Via Fantoni

Nell’area del Podere San Ludovico in Via Fantoni 47 si è svolta domenica 15 ottobre, l’inaugurazione dei 108 nuovi orti urbani frutto dello sforzo congiunto di Comune di Bologna, Agenzia di Sviluppo Pilastro, Caab, Fondazione Fico e l’associazione di comunità Mastro Pilastro. Un evento sintetizzabile nei colpi di zappa dati dai protagonisti della giornata che simbolizzano la volontà di imprimere a questa zona della città un nuovo impulso verso futuri sviluppi.