Vicini o distanti?” Laboratorio di Teatro dell’oppresso a cura di FucsiaTeatro – PILAR – #BolognaEstate2020

Il teatro dell’oppresso (TDO) è un metodo teatrale che può essere svolto da chiunque, anche da chi non ha nessuna esperienza nel teatro o da chi non crede di avere una buona espressività o dimestichezza con il proprio corpo.Il laboratorio, totalmente gratuito e adatto ad ogni tipo di motricità, ha l’obiettivo di discutere sulle dinamiche del vicinato, sia di abitazione che di spazi comuni pensando a come ri-pensare la condivisione degli spassi, i dissapori e i contrasti, grandi o piccoli che siano.


Insieme a IAM – Intersectionalities And More e al suo progetto teatrale Fucsia Teatro abbiamo deciso di parlare di questo tema poiché lo riteniamo molto attuale in questo periodo storico dove il vicinato è stato potenzialmente sia una risorsa ma anche una condivisione di spazi forzata.Ogni incontro si apre e si chiude nel medesimo incontro quindi non è indispensabile la partecipazione a tutti e tre gli incontri anche se cercheremo di seguire un filo conduttore che ci permetta di approfondire sempre di più la tematica.Gli incontri sono adatti a persone con qualsiasi tipo di motricità e viene svolto in un luogo accessibile per persone con disabilità fisica di vario tipo.

Conducono i formatori Gaia Chon e Jonathan Mastellari.

L’incontro è all’interno del progetto PILAR – Il Pilastro incontra la città nel calendario di Bologna Estate 2020 con il patrocinio e il sostegno del Comune di Bologna.

Punto di incotro: ore 18.45 alla fermata del bus 20, 35 o 93 (direzione verso il centro storico)Prenotazione obbligatoria con mail a intersecionalitiesandmore@gmail.com o con WhatsApp 339/3389448.

PIL – Un’estate al PIlastro. Gli appuntamenti di settembre

Continuano anche dopo la fine di agosto gli appuntamenti al rione PIlastro di Bologna di “PIL – Un’estate al Pilastro“, la rassegna di eventi organizzati da Mastro Pilastro e dal Centro Commerciale Artigianale Pilastro con il patrocinio e il contributo del Quartiere San Donato – San Vitale.

Tutti gli eventi che riportiamo di seguito sono gratuiti e accessibili ad ogni tipo di motricità.


Per maggiori informazioni:
bologna@mastropilastro.it o 3393389448 (solo WhatsApp)

11 settembre (dalle 18.45 alle 20.00)
Parco Pasolini

ritrovo 15 minuti prima dell’inizio davanti alla farmacia del Centro Commerciale Pilastro
“Yoga, posizione e posture. Introduzione alla meditazione come pausa rigenerante”
A cura di Gaia Chon (Gruppo Gayayoga)

Appuntamento gratuito adatto ad ogni tipo di motricità.

15 settembre (ore 10.30)
ritrovo 15 minuti prima davanti alla farmacia del Centro Commerciale Pilastro
Camminata alla scoperta del Parco Arboreto e del Parco Pasolini e delle tipologie delle piante ospitate
Saremo accompagnati da Erica Mazza (dottoressa forestale)

Appuntamento gratuito adatto ad ogni tipo di motricità.

19 settembre (ore 18.45)
Centro Commerciale Artigianale Pilastro, via Pirandello 14 – Bologna
Presentazione del libro “Febbre” di Jonathan Bazzi in collaborazione con Igor Libreria.
Edizione: Fandango Libri
Qui una recensione.
Intervengono e discuteranno insieme all’autore:

Sandro Mattioli (attivista per i diritti delle persone HIV+ e LGBTIAQ e presidente di Plus Onlus)
Valeria Alpi (giornalista e membro di Bandiera Gialla)

Modera: Jonathan Mastellari (Mastro PIlastro)

20 settembre (dalle 10.30 alle 12)
Centro Commerciale Artigianale Pilastro, via Pirandello, 14 – Bologna

Laboratorio di Teatro dell’Oppresso (TDO) su “periferie e spazi altri” partendo dall’esperienza del PIlastro
A cura di FucsiaTeatro (progetto artistico e di formazione attraverso le arti dell’associazione IAM – Intersectionalities And More)

Partecipazione gratuita e adatta ad ogni tipo di motricità

Pomeriggio del 20 settembre e 21 settembre (tutto il giorno)
Scuola di Storia Orale sulle periferie di Bologna
Organizzata da AISO e Mastro Pilastro

Partecipazione a pagamento e su iscrizione (CLICCANDO QUI).

25 settembre (dalle 18.45 alle 20.00)
ritrovo 15 minuti prima dell’inizio davanti alla farmacia del Centro Commerciale Pilastro, via Pirandello 14 a Bologna

Yoga, respirazione e campane tibetane come strumento di meditazione e ascolto di sé
a cura di Gaia Chon (Gruppo Gayayoga)

Incontro gratuito aperto a tutti i tipi di motricità.

28 settembre (dalle 15.30 alle 19.00)
Centro Commerciale Artigianale Pilastro, via Pirandello 14 – Bologna
Animazione per bambini e bambine (e non solo) e attività di riciclo a cura di Ghiribizzo Animazione

Attività gratuita.

Per qualsiasi informazione scriveteci a:
bologna@mastropilastro.it
3393389448 (solo WhatsApp
)